Home Tematica Problema in amore per fare lamore

Essere in coppia e vivere senza fare l’amore: come riaccendere la fiamma con il/la partner?

Problema in 56384

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi. Un momento in cui il piacere sessuale è negato e non abbiamo nessuna intenzione di farlo rientrare nella nostra vita. Normalmente si parla di mancanza di desiderio quando una persona per almeno 6 mesi ha una diminuzione di interesse, o una totale mancanza, di pensieri e fantasie erotiche, e di attività sessuale, accompagnata allo stesso tempo da una riluttanza nell'avere relazioni con il partner, portando a una sensazione di disagio e malessere. La mancanza di desiderio o silenzio sessuale appare anche in altre situazioni con una durata inferiore ai 6 mesi: anche in questi casi parliamo di silenzi sessuali, ma che avendo una durata inferiore, possono anche essere dovuti a stress e stanchezza o altri motivi legati alla relazione per esempio mancanza di attrazione fisica verso il partner, scarsa intimità o fine di un amore. Questa situazione è l'indicatore che qualcosa internamente non sta andando bene: a volte non è facile capirne i motivi al primo sguardo, ma altre volte è lampante e non è facile trovare una soluzione. Proviamo ad approfondire tutti questi aspetti. CI sono delle ragioni, che non rientrano per forza in un quadro patologico che possono far scendere la nostra libido. La mancanza di desiderio non è un sentimento che riguarda solo le persone in coppia.

La separazione resta un momento di muscoloso rottura dei rapporti umani e di enorme stress per tutti gli attori coinvolti eppure, in molte situazioni, Quando ci dicono che in una duetto di lunga data manca il erotismo, di solito pensiamo ad un dilemma secondario. In realtà, la mancanza di sesso Lavorare con le coppie in crisi mi ha spinto, fin dall'inizio di questo lavoro, molti anni fa, ad interrogarmi su quali siano, invece, gli Qual'è il segreto di un lungo e felice matrimonio?

Perché nn mi cerca. Detto questo noi stiamo benissimo insieme, ma questa brandello mancante è motivo di litigio individualitа dico che è colpa mia affinché nn lo attraggono. Grazie e scusi se mi sono permessa di compilare. Sei una donna da ammirare perchè,nonostante tutto, desideri tuo marito, nonostante i suoi problemi,ma a volte la angoscia è nell'altra persona,una paura dettata dall'amore ma che non capiamo. Solo dopo potrete pensare ad un rapporto sessuale. Mai aver paura di ricominciare daccapo,anzi rinnovate il vostro amore ritornando alle origini. Giulio Maggia Padova PD. Carissima Antonella, non mi scrivi l'età di tuo marito.

In realtà la situazione è molto più complessa. Se il partner non vuole fare l'amore , cadere nella agguato di pensare subito al peggio, farà solo precipitare le cose più celermente, provocando ansia e mettendo a pericolo anche il rapporto sentimentale a complessivo tondo, rendendo ogni dialogo una vera e propria discussione. I motivi per cui la dolce metà non ha desiderio di effusioni possono essere difatti esterne alla coppia. Problemi sul attivitа, preoccupazioni personali che riguardano la caspita propria o di amici e famigliari, stanchezza fisica a causa di un periodo stressante sono tutte condizioni affinché possono portare ad un calo della libido del tutto fisiologico. Andare a colpevolizzare chi amiamo perché non sente le nostre stesse pulsioni è comprensibilmente controproducente, soprattutto se capiamo che il problema nasce da un disagio dell'altro che non ha nulla a affinché vedere con il rapporto di duetto. In questi casi vale la afflizione accettare di attendere che l'altro gabbia meglio e sia più sereno escludendo affrontarlo a muso duro.