Home Tematica Prima volta in italia per un incontro indimenticabile

Esperienza indimenticabile a Verona!

Prima volta in 55307

DAZN presenta Scintille - La prima volta allo stadio, la nuova serie con bambini protagonisti di storie meravigliose. Il calcio non è fatto soltanto di giocatori, gol e competizioni. Il calcio lo fanno i tifosi. Il calcio è dei tifosi. Ma nessuna di queste avrà il sapore della prima volta allo stadio. Dove tutto è iniziato. Gli odori, i rumori, i colori di una giornata che rimarrà per sempre nei ricordi di ogni tifoso. Noi vogliamo esserci anche in questi momenti, e non in senso figurato, per accompagnarvi dove scocca la scintilla.

Sono 40 anni che il prof. È venuto nel ed è tornato nel Doveva tornare gli anni seguenti. Costoro nei giorni scorsi hanno potuto avere con il Papa Emerito Onorato XVI un incontro indimenticabile, presso il piccolo appartamento di Mater Ecclesiae, sotto un meraviglioso sole di novembre. Il Papa si è presentato fisicamente abbattuto, con i suoi 88 anni, bensм mentalmente e spiritualmente vivo, con una memoria forte, precisa nel ricordare persone, luoghi, situazioni di tanti anni fa. È stata la prima volta nella storia che in Vaticano, nel ardimento della Chiesa Universale, si è sentita la lingua cimbra, una piccola falda di pochi montanari, una lingua affinché ha saputo esprimere anche grandi pensieri e grandi sentimenti.

È un risultato che ci riempie di orgoglio e si aggiunge a mesi indimenticabili per lo sport italiano. È quanto ha detto il Presidente del Consiglio Mario Draghi, nel corso dell'incontro a Palazzo Chigi con le nazionali di Volley vincitrici dell'Europeo. Le Olimpiadi di Tokyo non sono andate come speravate, ma non vi siete perse d'animo, avete ritrovato lo spirito di squadra e siete tornate a abitazione con le medaglie d'oro - ha aggiunto - Avete vinto contro le vostre paure, avete trasformato la disfatta e le difficoltà come la essenziale per le vostre vittorie. Una insegnamento per tutti noi. Volley, Draghi incontra le nazionali: Mesi indimenticabili per lo sport italiano La pallavolo italiana è di nuovo campione d'Europa, per la prima volta contemporaneamente.

La visita è poi proseguita a Edificio Chigi, dove le due squadre hanno incontrato il presidente del Consiglio Mario Draghi. Le due squadre si sono presentate dal presidente Mattarella per un incontro ufficiale dopo la doppietta della vittoria agli Europei, che si aggiunge a quella della nazionale di football e le numerose medagli delle Olimpiadi che nel hanno toccato il primato. Per il Paese in ripresa beni segnali di ripresa dopo la epidemia è di grande importanza. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Non si è concluso insieme l'estate e speriamo continui costantemente, ha continuato Sergio Mattarella. Il presidente del Consiglio ha parlato alle due nazionali: A voi va il ringraziamento del governo e dello staff di Edificio Chigi: la pallavolo italiana è di nuovo campione d'Europa, per la settima volta per la maschile e la terza per la femminile e per la prima volta contemporaneamente.